Come evitare i files fake su eMule

banner deactiveted

Oggi parliamo di eMule e più precisamente di come si possono evitare i files “fake”, cioè quei files che una volta scaricati si rivelano tutt’altro rispetto a quello che volevamo.

e-Mule come evitare i files fake

Con questo semplice trucco potrete riuscirete a capire in tempo se il file che state scaricando è vero oppure no.

Apriamo e-Mule e andiamo nella scheda “trasferimenti” e selezioniamo col tasto destro il file che vogliamo verificare, a quel punto scegliamo la voce “informazioni sul file…”.

Menu contestuale di e-Mule

Si aprirà una nuova finestra che ci mostra i file da cui stiamo prelevando e il numero delle fonti. Per capire se il file che stiamo scaricando è un fake, basta controllare se nell’elenco ci siano nomi completamente differenti dal nome del file che stiamo scaricando, bastano anche poche fonti per certificare che il file è un “fake“.

Nel caso in figura, i nomi, anche se leggermente differenti, fanno sempre capire che si tratta della suite di OpenOffice.org e quindi, in questo caso, il file non è un fake.

Finestra info file di eMule

 

banner deactiveted